Venerdì, 28 Giugno 2019 14:54

Anch’io sono la Protezione Civile

Progetto di educazione e sensibilizzazione alla Cultura di Protezione Civile

Il progetto nazionale “Anch’io sono la Protezione Civile” nasce nel 2007, quando il Dipartimento della Protezione Civile decide di avviare un significativo investimento nella promozione della cultura di Protezione Civile, nella prevenzione degli incendi boschivi e nel rispetto dell’inestimabile patrimonio naturalistico italiano. Decide quindi di coinvolgere le giovani generazioni in attività teoriche e pratiche, al fine di sensibilizzarle su questi importanti temi.

Nell’edizione 2018 sono stati 263 i campi organizzati in tutto il territorio italiano e 7108 i ragazzi formati.

La presente proposta progettuale individua nei bambini tra i 10 e i 13 anni il target di riferimento in cui sviluppare una cultura volta alla sicurezza in termini di resilienza per contribuire all’attività di prevenzione dei rischi.

Il percorso formativo si articola su più livelli, facendo interagire il giovane partecipante con le attività proprie di “chi fa Protezione Civile”, per stimolare in lui il senso del dovere, lo spirito d’iniziativa e di squadra e la responsabilità che il buon cittadino deve avere nei confronti della comunità e dell’ambiente.

Alla base dell’iniziativa c’è un ricco programma didattico ma anche e soprattutto il divertimento e il gioco, modalità individuate come più adatte per dialogare efficacemente con i ragazzi e favorire tra loro dinamiche di scambio, confronto e crescita.

Il campo scuola, inoltre, è un’esperienza formativa utile anche a educare all’inclusione di tutti e ancor di più di ragazzi con disabilità che sono, senza dubbio, un valore aggiunto al gruppo.

Camelot HIM, in particolare, congiuntamente all'Associazione Nazionale di Protezione Civile Prociv Italia, prenderà parte al progetto che si terrà a Roma dal 30 giugno al 6 luglio presso la Tenuta Presidenziale di Castelporziano: un luogo davvero unico e suggestivo in cui i 23 bambini, a noi affidati, vivranno per una settimana a contatto con la natura, in una delle aree protette più importanti d’Italia!

Per Camelot HIM questo campo scuola rappresenta un’importante opportunità per presentare le proprie attività al fine di coinvolgere il più possibile i ragazzi, amici e parenti alla vita associativa e farne magari anche dei futuri volontari!

Letto 241 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.