Mercoledì, 20 Febbraio 2019 16:43

Insieme, non ci fermeremo

L'Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Lazio e Coordinamenti Regionali "Fepivol, Anvvfc, Anpas Lazio, Aeopc Italia, Anves Italia, Anc, Prociv Arci, Prociv Italia", a seguito dell'evento ignobile che ha colpito l'Associazione di Soccorso Giannino Caria Paracadutisti Onlus di Roma del Coordinamento Cov, si sono riuniti per manifestare lo sdegno per questo atto vile e codardo.

I Coordinamenti presenti alla riunione, insieme all'Agenzia, hanno posto le basi di una serie di iniziative a sostegno dell'Associazione colpita e per dare il senso di solidarietà e unione che caratterizza il Sistema Regionale di Protezione Civile del Lazio. Chi non si riconosce in questi valori non appartiene a questo sistema del Volontariato Regionale che dalla cenere saprà diventare ancora più forte.
Non ci fermeremo.

Letto 43 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.